statistiche

NEWS N° 21.01/1 – DI COVID NON SI MUORE!

 

Cari  compagni di viaggio, 

di Covid non si muore!!! È una affermazione forte?… Si lo so è forte… e mi scuso con chi ha perso i propri cari a causa del Covid e si sentirà toccato da queste parole, ma le cose stanno realmente così, perchè il 99,9% delle morti di Covid, potevano essere evitate se ci fosse stata una appropriata terapia…

Ad esempio: possiamo dire che nel 2021 non si muore più di salmonellosi, e questo è un dato di fatto, ma non perchè la salmonellosi non può uccidere, ma perchè c’è una terapia a base di antibiotici che ti permette di guarire, la stessa cosa può essere detta per il Covid: La terapia c’è, esiste e funziona, ma purtroppo non viene applicata, o non è applicata nel modo corretto, ed è questo e solo che alza enormemente il tasso di letalità del Covid…  

La dimostrazione di ciò che sto affermando ci arriva dalla voce di migliaia di medici che, senza il supporto delle istituzioni, stanno salvando le vite di tutti  i loro pazienti ammalati di Covid (si, ho detto: TUTTI I LORO PAZIENTI!) e questo a prescindere dallo loro età e del fatto che abbiano delle malattie pregresse.

Non ci credete? Volete delle prove? Allora vi invito a cliccare sull’immagine di copertina (oppure qui) e guardare un video con la diretta testimonianza di questi medici e delle persone da loro curate. Il video dura 25 minuti e vale assolutamente la pena vederlo tutto e diffonderlo al maggior numero di persone, perchè farlo significa poter salvare la vita a persone che ancora non sanno che il Covid non uccide se viene curato con la giusta terapia, nella fase iniziale dell’infezione e soprattutto senza dover andare in ospedale.

Come fare ad avere la giusta terapia? Dovrebbe darvela il vostro medico, ma nel caso che il vostro medico si attenga alla direttive del ministero della sanità di non curare a domicilio i malati di Covid, allora potete richiedere la visita domiciliare di un medico che fa parte di questo network di medici organizzato dall’associazione ippocrate.org

In questo articolo trovate tutte le indicazioni sulla terapia da attuare e su come richiedere la visita di un medico, che in pratica consiste nell’inviare una e.mail con il proprio numero telefonico a info@ippocrateorg.org e avente per oggetto “ASSISTENZA 999″.

Non aggiungo altro, mi premeva solo darvi questa importantissima informazione che vi invito a diffondere il più possibile, e poi , come sempre, vi invito anche a dire la vostra, qui sotto, nei commenti 👇, per confrontarci e magari anche condividere – chi la ha avuta – la propria esperienze con il Covid.

Alla prossima news! 🙋‍♂️✨

Pietro Abbondanza :)*

 

P.s. vi segnalo QUI  un secondo servizio di Giordano trasmesso il 2 febbraio sulla stessa tematica.

 

_________________________________
Per ricevere questa news via e-mail, Whatsapp o Telegram clicca qui
 
Per leggere le precedenti news clicca qui

 

 



5 commenti

  • Alessandro Gemmiti

    Carissimo Pietro, conosco perfettamente il sito di Ippocrate ed apprezzo enormemente il loro lavoro. Come te, sono anche io convinto che il Covid-19 ora si possa curare a domicilio con l’opportuna terapia ma, soprattutto con tempestività. E le prove di ciò sono sotto gli occhi di tutti, basta volerle vedere.
    Personalmente, sui social ed in privato, sto pubblicizzando il sito ed il lavoro di Ippocrate e non mi stancherò di farlo finché ne avrò forza. Ti abbraccio con affetto e ti invio la mia benedizione amorevole (laica, ma non meno divina….)

  • Rosa

    Grazie mille le tue informazioni sono utilissime. Che il Signore ti benedica. ❤️

  • MAURO Diodovich

    Non .conoscendo. ne prendo atto .GRAZIE

  • Buonasera grazie infinite per queste preziose notizie che mi rincuorano molto.
    Cordiali saluti.
    Longo M.A.

  • marcello colombo

    certo che ne avete di coraggio

Lascia un commento