Liana Palomba è nata a Genova nel 1952, fin da bambina ha avuto una spiccata propensione per la ricerca spirituale. Negli anni, attraverso le sue esperienze di vita e di studio dei grandi Maestri Spirituali, ha maturato una sua particolare visione che ha espresso nei suoi dipinti e nelle sue poesie, fino al lockdown del 2020 quando, ispirata da un forte necessità espressiva, ha preso carta e penna per trasmettere la sua prospettiva dell’esistenza in questo suo primo romanzo.

Tutti i 3 risultati