Visualizza carrello “Riconoscere e gestire le Emozioni Scatenanti nella vita di ogni giorno” è stato aggiunto al tuo carrello.
Vai al carrello oppure continua gli acquisti
In offerta!
 
Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

26.00 21.50

Titolo: Il libro del sano pensiero
Sottotitolo: I portatori di Presenza canalizzati da Paola Borgini
Autore: Paola Borgini

Pagine: 400
Formato: cm 14,5×21 – brossura con alette
ISBN: 978-88-6215-037-8
Data pubblicazione: Dicembre 2018
Genere: Channeling
Collana: Biblioteca Celeste
Numero di Collana: 31

Disponibile in libreria e su:


Amazon Macrolibrarsi Il Giardino IBS

e tutti i principali book store

Questo è il quinto libro trasmesso a Paola Borgini da I Portatori di Presenza; fa parte di un percorso e, per la sua piena comprensione, è importante aver letto i libri precedenti o, comunque, almeno il libro delle Emozioni Scatenanti.
Essendo il libro interamente dettato dalle Guide, chi meglio di loro può spiegarci perché scegliere questo libro:
“Chi sceglie questo libro è perché ha deciso di guardarsi allo specchio e di riconoscere che dentro di sé esistono il padre e la madre divini; chi sceglie questo libro sa che solo la Verità può essere la sua prediletta guida persino più dei Portatori di Presenza. Voi siete le vostre Guide, voi siete le vostre possibilità di andare oltre qualche cosa che vi fa soffrire, voi siete tutto ciò che vi permette di gioire e godere della luce del sole: trovate la Verità dentro di voi e sarete liberi! Cosa significa essere un uomo libero?
Un uomo libero è un uomo che finalmente riconosce i condizionamenti e li chiama col loro esatto nome e cognome. I condizionamenti sono strumenti così come le emozioni sono strumenti, e, dal momento che non può esistere un uomo senza tutta una gamma di sfumature di emozioni né positive né negative, non può esistere un uomo che non abbia condizionamenti.
Se voi pensate che dovete imparare a vivere, voi userete la vostra vita per imparare; se pensate che dovete godervi la vita, allora voi userete il godimento come strumento di misura per la vostra vita; se pensate che dovete evolvere – che siete qui per dare un contributo per quella che è l’evoluzione dell’umanità – allora è quello che farete, dipende dalla vostra personale intima essenza di Verità; se invece pensate che siete qui per rispettare la vostra Verità, allora si spalancheranno davanti a voi i cancelli del Territorio Comune e prenderete uno ad uno, mano nella mano, ogni piccolo o grande condizionamento del quale vi siete serviti benedicendolo.”

  • Salvatore Coppola

    Più che un libro; un Portale!

    Un Portale, che se si sceglie di attraversare, in compagnia dei Portatori di Presenza, conduce ad nuova concezione di Se Stessi e della Vita.

    I Portatori di Presenza, usando spesso la frase : “scuotere il tappeto del Karma sotto i vostri piedi”, ci aiutano ad attraversare questo portale, tenendoci per mano, dall’inizio alla fine di questo libro, insegnandoci concetti ed uno stile di vita che si discosta, non di poco, dal nostro pensiero consueto, abitudinario e della realtà che ne consegue.

    Il Libro del Sano Pensiero, non è un libro da poter leggere tutto d’un fiato; piuttosto, la lettura di queste pagine, anziché indurre ad un processo di acquisizione di nozioni mnemoniche, induce ad un processo di natura osmotica, di trasmutazione, ossia un fluire di Ricchezza Vitale, all’interno delle nostre cellule, che consapevolmente si dispongono verso tale fluire.

    I Portatori di Presenza ci dicono, che il nostro apparato cellulare, il nostro Corpo, è pronto per tale processo ed ecco, che il nostro corpo ed il nostro sesso d’incarnazione, assumono un importanza fondamentale, concetto ribadito, tra l’altro, in ogni opera dei Portatori.

    Come prima scritto, si tratta di scegliere e spesso la scelta, in questo caso, è un vero e proprio reset, della nostra identità, che può generare disorientamento, paura.

    Infatti, è difficile sperimentare la propria vita, rinunciando alle nostre aspettative, al cosiddetto pensiero abitudinario, che ci porta credere di conoscere cosa accadrà nella nostra nostra vita, secondo, dopo secondo.

    Con lo scuotere il tappeto sotto i nostri piedi, I Portatori di Presenza, ci invitano a lasciar andare tutti gli archetipi di pensiero, legati alla sopravvivenza, attraverso i quali il nostro mentale ci possiede.

    Amorevolmente, ci conducono ad avere un pensiero di noi stessi, assolutamente diverso da quello, che da eoni abbiamo sempre coltivato.

    Ci insegnano come coltivare “Il sentimento dell’essere vivi in una sfera”, dove l’unico tempo che esiste, è il qui ed ora e da dove, attraverso il chiaro pensiero, si srotola nel tempo lineare, la nostra esperienza della quotidianità, ricca e felice.

    Mi auguro, di essere stato incoraggiante, nei confronti di coloro, che sentono un’attrazione verso questa Opera Fondamentale,donataci, da I Portatori di Presenza, attraverso i loro canali, Paola e Pietro.

    Sono altresì sicuro, che è giunto il tempo, per tanti fratelli, se lo scelgono, di attraversare il Portale del Sano Pensiero, non può essere diversamente.

    Grazie per l’attenzione.

    Sal.

Aggiungi una recensione