Loading...
Valutato 5.00 su 5 su base di 9 recensioni
(9 recensioni dei clienti)

18.50

Scheda

Titolo: Etan
Sottotitolo: Storia di un’Anima
Autore: Franco Racca
Pagine: 400
Formato: cm 15×23 – brossura con alette
ISBN: 978-88-6215-030-9
Data pubblicazione: Ottobre 2016
Genere: Romanzi
Collana: Le Rondini
Numero di Collana: 2


Disponibile in libreria e su:


Amazon Macrolibrarsi Il Giardino IBS

e tutti i principali book store

Nelle selvagge lande dell’America coloniale, Etan ci conduce alla scoperta di uomini e donne – eroi e antieroi – che aprirono la faticosa via verso un destino a loro ancora sconosciuto.
La sua è la storia di un cammino iniziatico che è allo stesso tempo morte e rinascita, dubbio e verità, in un incessante ri-dare alla luce se stesso.
In ogni suo viaggio riecheggia l’eco arcano di storie di tempi lontani, ma ancora vividi nelle recondite profondità degli sguardi degli sciamani e degli spiriti che abitano quelle terre appena prima che la civiltà occidentale li faccia tacere per sempre.
Un romanzo intessuto di poesia, melodia di paesaggi da sogno e di incontri inattesi, atmosfere sospese tra crude realtà e sublimi passioni.
L’autore vi farà entrare nel cuore del protagonista e con lui percorrerete la parabola della sua straordinaria vita fino all’ultimo “atto”, al di là del velo.

  • Elena

    Avrei voluto che questo libro non finisse mai: ti prende con stupore e angoscia, meraviglia e batticuore… Commovente e terribile in alcuni passaggi (il palo della tortura, l’incontro con l’orso); oltre il protagonista, anche gli altri personaggi meritano rispetto e ascolto per i messaggi che portano con sé. Mi piacerebbe leggere sulla vita trascorsa da Falco Nero (grande anima!). Aspetto il seguito di questo travolgente libro! Un grazie a chi lo ha canalizzato e poi reso pubblico. Namasté

  • Graziella

    Libro stupendo pieno di contenuti che fanno riflettere anche sulla nostra vita. Ogni pagina ha una massima e tanta tenerezza per questo personaggio dalla vita così avventurosa e dolorosa. È il primo libro che mi ha fatto scendere una lacrima ma, sono felice di averlo letto e vi ringrazio di averlo pubblicato.

  • Fiorella

    Libro bellissimo, l’autore racconta episodi a volte terribili con molta delicatezza. Pensavo di non riuscire a leggerlo ma ho bevuto parola per parola. Bravissimo all’autore che ha saputo raccontare con grazia questa storia che fa riflettere molto.

  • Franca

    E’ un romanzo che ho letto quasi tutto d’un fiato…mi è piaciuto molto … è stato talmente empatico, da farmi provare una serie di emozioni che a volte neanche un film riesce a produrre… Complimentoni all’autore!

  • Anita

    Etan simile al Pietro dei Vangeli Al di là delle credenze personali della vita, dopo la morte, il romanzo è interessante, perché ci fa conoscere la vita, i rituali, le sfide di un mondo lontano da noi, nel tempo e nella geografia. Gli uomini, comunque, presentano sempre le stesse debolezze o la stessa generosità di oggi. Etan è un personaggio, che vorrei paragonare al Pietro evangelico: contraddittorio, testardo, forte, a volte spavaldo, ma che non si può non amare. In un mondo di lotta, di conquiste, di duelli cruenti… riesce ad apprezzare la tenerezza e la dolcezza delle donne, che incontra, e, a posteriori, i suggerimenti dei saggi, che hanno incrociato il suo cammino. Il romanzo prende maggior vigore a partire dal terzo capitolo, per un susseguirsi di episodi che lasciano con il fiato sospeso. Le descrizioni sono quasi filmiche: sembra di vedere, sentire, assaporare profumi di boschi e vallate. Da segnalare agli adolescenti.

  • Daniela

    Etan il romanzo porta per mano il lettore in una realtà d’altri tempi dove la natura meravigliosa quanto crudele fa da sfondo ad un uomo che la attraversa con tutti i suoi dubbi fragilità ma anche tanto coraggio e sguardo sempre proiettato in avanti. E’ destinato ad un cammino solitario anche se sulla sua strada si alternano uomini e soprattutto donne che di volta in volta percorrono insieme a lui un tratto di strada. inconsapevolmente fanno luce sulla sua esistenza aiutandolo a risvegliare la sua anima. Grandi emozioni grazie Daniela

  • Anonimo

    Mi è piaciuto Moltissimo!!!! Un racconto molto bello che ti prende sin dall’inizio!!! Spero arrivi presto il secondo! Bravo Franco Racca!!!

  • Maria Concetta

    Io di solito leggo poco, ma Etan, un po’ di parte e un po’ per curiosità ho iniziato a leggerlo, devo dire che già dalle prime pagine mi ha catturato e man mano sono entrata nei luoghi e nei paesaggi, affascinata dal protagonista e da Falco Nero !! L’ho letto in poco tempo e c’è stato tutto lo spazio per far andare la mia immaginazione e fantasia !!! per essere al suo primo romanzo devo dire che ha colto nel segno !!!!

  • Milena

    Ho incontrato questo libro in un modo particolare senza cercarlo, o forse lui ha cercato me. Il mondo della spiritualità lo conoscevo già molto bene ma ero in un momento di confusione. Leggendo il libro tutto si è chiarito nuovamente rendendo la mia spiritualità più forte. Devo al destino il mio incontro con Franco e questo libro… capace di aprire quella porta… per andare oltre. Un abbraccio

Aggiungi una recensione