Loading...
Valutato 5.00 su 5 su base di 3 recensioni
(3 recensioni dei clienti)

19.50

Scheda

Titolo: Il Manuale dell’errante Vol.2
Sottotitolo: Una Guida personale per E.T. e altri pesci fuor d’acqua
Autore: Carla L. Rueckert
Pagine: 376
Formato: cm 14,5×21 – brossura con alette
ISBN: 978-88-6215-010-1
Data pubblicazione: Aprile 2011
Titolo Originale: A Wanderer’s Handbook
Lingua Originale: Inglese
Genere: Channeling
Collana: Biblioteca Celeste
Numero di Collana: 10


Disponibile in libreria e su:


Amazon Macrolibrarsi Il Giardino IBS

e tutti i principali book store

Tra la popolazione di questa sfera si trova una crescente massa, quasi critica, di persone che in una forma o un’altra cercano la pace, la luce e la gioia. Quando il ricercatore nella sua ricerca cade, si rimette in piedi, fa due passi avanti e uno indietro come tutti noi facciamo quando persistiamo, la luce aumenta, la rete di luce intorno al pianeta diventa più forte e la coscienza planetaria viene trasformata. Tra la vostra gente c’è un concetto chiamato massa critica, ed è verso questo punto che la coscienza planetaria si sta dirigendo. Un raccolto significativo di anime si sta spostando verso una realtà diversa, un’illusione diversa, lezioni di più alto livello e un’esperienza emotiva, mentale e fisica meno pesante benché nel contempo molto, molto più vasta in quella che voi chiamate lunghezza del tempo. ”

Questo libro è una guida utile a tutti coloro che perseguono un cammino spirituale e che, riconoscendosi come anime eterne che albergano in un corpo limitato, sentono forte il desiderio di mettersi al servizio dell’umanità per sostenerla nel suo passaggio a un livello superiore di densità di coscienza.

Nei due volumi de Il Manuale dell’Errante è contenuta un’accurata selezione delle informazioni ricevute dall’autrice in trent’anni di comunicazioni via channeling, divise per argomenti e corredate dei commenti della stessa autrice e dei racconti della sua esperienza personale come “Errante”, insieme a quella di tanti altri “Erranti” con cui ha tenuto una corrispondenza nel corso degli anni. Se hai vissuto tutta o una parte della tua esistenza sentendoti “un pesce fuor d’acqua” o sentendo di non appartenere a questo mondo, allora questo manuale, oltre a trasmetterti una nuova visione della realtà, potrà aiutarti a ritrovare il senso della tua intera esistenza.

  • Giorgia

    Ho acquistato anche il secondo volume Ho acquistato anche il secondo volume, visto che il primo mi era piaciuto molto. Pensavo di trovare delle ripetizioni e invece anche questo secondo volume si è confermato ricco di stimoli nuovi e buone vibrazioni. Lo leggevo la sera come una preghiera!!! Alcune parti contengono inoltre consigli pratici su come affrontare la quotidianità e su come canalizzare al meglio la nostra energia. Molto profondo e attuale.

  • Manlio

    Come si rapporta L’errante – colui che non si riconosce nelle dimensioni della realtà condivisa, che sperimenta a volte alienazione e sofferenza ed ha una innata sensibilità metafisica che lo spinge alla ricerca interiore ed al servizio – a temi come il lavoro, il matrimonio, la famiglia, le dipendenze? Quali tecniche, quali strumenti possono supportarlo ed a volte soccorrerlo nel suo percorso di ricerca, di conoscenza e servizio? Quale è poi la sua missione principale, peculiare, accanto all’espressione delle sue particolari attitudini e talenti? In che senso per gli erranti si può parlare di vita devota? Se queste domande vi risuonano interiormente, se vi riconoscete nella condizione di erranti… le considerazioni, le idee di Carla L. Rueckert e di altri erranti consapevoli ed attivi vi stupiranno, vi ristoreranno, vi stimoleranno a continuare con fiducia il cammino, a volte duro e rischioso, del vivere. Buon lettura, Buon Viaggio!

  • Marisa

    letto il primo non si può non leggere il secondo parola d’ordine regalare o prestare perchè c’è tanto bisogno di aiutare nel risveglio i nostri simili

Aggiungi una recensione